Come arricciare i capelli lisci delle donne

|

Ricerchiamo, testiamo, recensiamo e raccomandiamo in modo indipendente i prodotti migliori: scoprite di più sul nostro processo. Quando acquistate attraverso i link presenti sul nostro sito, potremmo guadagnare una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi.

È una domanda che tutti ci siamo posti almeno una volta: “Come faccio ad arricciare i capelli lisci?”.

Per quanto vogliate rimanere fedeli alle vostre radici e mantenere i capelli lisci, a volte avete bisogno di un cambiamento. Forse state andando a un appuntamento, o forse state uscendo con gli amici, ma qualunque sia il motivo, è ora di essere creative con le ciocche!

Come arricciare i capelli lisci delle donne

Arricciare i capelli lisci può essere complicato, ma non impossibile. Per aiutarvi, ho preparato questa guida su come arricciare i capelli lisci. Vi mostrerà come creare un elegante updo o un elegante twist-out che farà invidia alle vostre amiche.

Quindi, via con l’arricciatura!

Come arricciare i capelli lisci senza danneggiarli

1. Lavare, preparare e lisciare i capelli

Lavare i capelli con shampoo e balsamo prima di iniziare l’arricciatura, assicurandosi di risciacquare fino a eliminare tutti i residui di prodotto. Utilizzate un balsamo profondo o un trattamento leave-in per ridare idratazione ai capelli. Prima di usare la piastra o l’arricciacapelli, potete anche usare un protettore termico sulle punte dei capelli. 

Se avete capelli spessi o ricci, provate a usare una crema lisciante invece del phon dopo la piastra per lisciare i ricci e ridurre l’effetto crespo!

Scegliete di utilizzare Moroccanoil Smoothing Shampoo seguito da Moroccanoil Smoothing Conditioner.

ProdottoSpecialitàOpzioni di acquisto
Moroccanoil Smoothing ShampooPer levigareControlla il prezzo su Amazon
Moroccanoil Smoothing CondizionatorePer levigareControlla il prezzo su Amazon
Condizionatore spray al burro di karité di CantuPer lo stylingControlla il prezzo su Amazon

Una volta terminato il lavaggio, applicate il balsamo spray al burro di karité Cantu per proteggere i capelli dagli effetti dannosi della piastra e ridurre l’effetto crespo. Una volta applicato il balsamo leave-in, asciugate i capelli fino a renderli completamente asciutti. Quindi passate la piastra sui capelli lisci.

2. La protezione dal calore è molto importante

Prima di stirare, arricciare o asciugare i capelli, bisogna sempre usare una protezione termica. In questo modo si evitano danni ai capelli e si evita che diventino crespi. 

È anche importante usare una protezione termica, perché il processo di stiratura può lasciare le ciocche danneggiate e più inclini a spezzarsi in futuro.

Esistono diversi tipi di prodotti che possono fungere da protettori termici, a seconda delle preferenze personali e del budget a disposizione: spray, creme, sieri e mousse sono alcuni esempi.

La maggior parte dei marchi offre anche opzioni diverse per i vari tipi di capelli. Per esempio, TRESemme ne ha uno specifico per i capelli ricci. Altri, invece, possono funzionare meglio per i capelli fini o spessi, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi di trovare qualcosa di specifico se non si sa ancora esattamente quale tipo funziona meglio!

ProdottoSpecialitàOpzioni di acquisto
Tresemme Thermal Creations Spray Domatore di CalorePer lo stylingControlla il prezzo su Amazon

3. Creare i riccioli

Se volete usare una bacchetta o un ferro arricciacapelli dipende solo da voi e dal look che volete ottenere.

Donna che crea riccioli
Donna che crea riccioli

(3A) È possibile arricciare i capelli con la piastra

Per arricciare i capelli lisci, è necessario utilizzare una piastra con un’impostazione di calore elevata e uno spray termoprotettivo. Se i vostri capelli sono lunghi, usate un fermaglio per tenerli in posizione mentre lavorate per arricciare la prima sezione delle vostre ciocche. Quindi, muovete la piastra con un movimento circolare dalla radice alla punta della ciocca di capelli sezionata. Dovete terminare ogni movimento proprio alla fine di ogni ricciolo, in modo che siano tutti uniformi nelle dimensioni e nella forma.

Per ottenere ricci più definiti, provateinvece a usare un ferro arricciacapelli; basta avvolgere piccole sezioni intorno ad esso e riscaldarlo per circa 10 secondi prima di rilasciarlo sulla testa.

(3B) Utilizzate un ferro arricciacapelli per ottenere onde flessibili

Potete usare un ferro arricciacapelli con una canna grande, oppure uno con una canna più piccola o affusolata. Se cercate un’onda ancora più flessibile, provate a usare un ferro arricciacapelli con la canna in ceramica. Questo materiale aiuta a creare onde morbide che sembrano create dall’oceano stesso.

Infine, se volete creare ricci stretti senza l’effetto crespo dei ferri tradizionali, la tormalina è la scelta migliore! Si riscalda rapidamente e distribuisce il calore in modo uniforme su tutta la superficie, riducendo i punti caldi e garantendo risultati più naturali.

Correlato: I migliori arricciacapelli per capelli corti da donna

(3C) Usate un phon e una spazzola rotonda per ottenere ricci sciolti

È importante usare una spazzola rotonda quando arricciate o stirate i capelli, perché aiuterà a creare ricci sciolti e morbidi, caratteristici di questo stile. Anche la piastra può creare questi ricci, ma non è facile controllarli con il ferro. Il phon e la spazzola rotonda sono molto più permissivi e permettono di ottenere una varietà di look diversi a seconda dell’uso che se ne fa.

4. Impostate il vostro stile con uno spray a tenuta leggera

La chiave di questo stile è il modo in cui si applica lo spray. Iniziate con il prodotto sui capelli e poi spazzolateli. Questo vi darà ancora più forza e tenuta e farà sì che tutti i vostri ricci siano davvero definiti. Se utilizzate un pettine, passatelo in ogni sezione man mano che procedete, seguendo lo stesso schema di prima. 

Poi usate una spazzola per dare più volume alle radici. Se il volume è alto ma non è ancora a posto, provate a usare entrambi gli strumenti insieme per ottenere la massima potenza!

Una lacca che garantisca una tenuta flessibile come la GHD Curly Ever After Hairspray farà proprio questo. Dopo aver lasciato raffreddare i ricci per uno o due minuti, liberate tutti i riccioli, pettinate accuratamente i capelli per separarli e metterli in piega, quindi spruzzate abbondantemente la lacca per fissare il vostro nuovo look.

ProdottoSpecialitàOpzioni di acquisto
Lacca per capelli GHD Curly Ever AfterPer lo stylingControlla il prezzo su Amazon

Parole finali

Arricciare i capelli lisci è facile e può fare un’enorme differenza nell’aspetto del vostro stile. Spero che questo articolo vi abbia aiutato a capire come arricciare i capelli lisci. Una volta provato questo metodo, sono sicuro che diventerà parte della vostra routine di bellezza!

Se avete domande in merito, non esitate a farmele sapere rapidamente nei commenti qui sotto.